Come godere dell'Hi-Res su iOS ?

Ti ricordiamo che è necessario un abbonamento Studio o Sublime+ per beneficiare di questa qualità d'ascolto in streaming  e che l'opzione Hi-Res deve essere selezionata nei parametri dell'applicazione Qobuz.

Esistono molti modi per ascoltare la tua musica in qualità Hi-Res dal tuo dispositivo Android e questi possono essere raggruppati in due grandi categorie: direttamente dal tuo telefono o in modalità wireless.

 

Ascolto via smartphone, cablato

Per utilizzare Hi-Res su iOS, sarà necessario investire in un convertitore analogico digitale (DAC) per ascoltare la tua musica in qualità Hi-Res.

Che si tratti di un iPhone/iPad, molti DAC possono essere utilizzati per godere dell'applicazione Qobuz Hi-Res tramite il camera kit e automaticamente per il riconoscimento del DAC.

Utilizzato in modalità sedentaria come in mobilità, la soluzione DAC è interessante e versatile, soprattutto se il DAC scelto è dotato di una batteria, preservando quella dello smartphone.

 

Ascolto dal telefono verso un dispositivo wireless

Prima di tutto, tieni presente che Bluetooth non è purtroppo un'opzione praticabile, perché i file vengono compressi prima di essere riprodotti sul tuo dispositivo Bluetooth, vanificando il potenziale della qualità Hi-Res.

La funzione Airplay su iOS consente di utilizzare Qobuz solo in qualità CD a causa della limitazione del collegamento Airplay ai file audio digitali a 16-Bit a 48 kHz.

Come soluzione affidabile, puoi utilizzare: Google Cast / Chromecast built-in

Con iOS (come per Android), l'applicazione Qobuz è compatibile con Google Cast/Chromecast built-in, ovvero possiamo riprodurre con Qobuz in Hi-Res verso dispositivi compatibili con questo protocollo (a 24-Bit a 96 kHz in generale e fino a 192 kHz su alcuni dispositivi).

È una soluzione semplice e universale, che offre un'ottima qualità del suono in formato FLAC. Ha anche il vantaggio di preservare la batteria in quanto lo smartphone fungerà da telecomando,  mentre i file verranno riprodotti direttamente dai server di Qobuz attraverso il dispositivo integrato Google Cast/Chromecast.

Non ho trovato la risposta alla mia domanda: contatta il servizio clienti.

Utenti che ritengono sia utile: 1 su 1